Paella vegan

Paella

Non ero molto sicura di voler chiamare proprio così questa ricetta, perché la parola “paella” rimanda subito all’idea del pesce e della carne e, secondo la tradizione, va preparata nell’apposita “paella” bassa e larga, a due manici. Ma lasciamo stare le tradizioni e prepariamo questa ricetta spagnola, che a questo punto chiamerei risotto, usando una normale padella antiaderente e rubando aromi e verdure, preparando un piatto saporitissimo e senza crudeltà verso gli animali!

Ingredienti (per 4 persone):

  • 350 gr di riso (io ho usato il parboiled)
  • 1 panetto di seitan (facoltativo)
  • Mezzo peperone giallo
  • Mezzo peperone rosso
  • Mezzo peperone verde
  • Piselli (circa 150 gr, surgelati)
  • Fagioli (borlotti, 100 gr)
  • 2 carote piuttosto grandi
  • 1 cipolla bianca
  • 2 spicchi d’aglio
  • 150 gr di polpa di pomodoro
  • olio evo
  • zafferano
  • pepe nero
  • paprika dolce
  • 1-1,5 lt di brodo vegetale
  • (curcuma)

(L’elenco delle verdure è molto variabile, possono essere aggiunti a piacere fagiolini, calvolfiori, carciofi, etc… decidete voi in base ai vostri gusti e a quelli dei commensali!).

Preparazione:

  • Per prima cosa pulite, lavate e tagliate le verdure (i peperoni vanno tagliati a piccoli pezzi, le carote invece le ho tritate grossolanamente).
  • Tagliate il seitan a cubetti piuttosto piccoli.
  • Tritate aglio e cipolla finemente e metteteli a soffriggere nell’olio per un paio di minuti; aggiungete poi il seitan a cubetti e fatelo dorare.
  • Mettete la carota e lasciatela cuocere per qualche minuto, di seguito i peperoni, i piselli, i fagioli e la polpa di pomodoro, lasciando ancora cuocere per una decina di minuti.
  • A questo punto versate il riso, mescolate bene e aggiungete poco brodo vegetale caldo.
  • Unite ora le spezie (2 bustine di zafferano, pepe nero, un cucchiaino di curcuma -per accentuare il colore- e paprika dolce), mescolate e sfumate ancora con il resto del brodo, mescolando di tanto in tanto (anche se la tradizione, a quanto ho capito, richiede di non mescolare affatto).
  • Quando il brodo sarà asciugato, e il riso sarà cotto, servite caldo!

Paella 3

Buon appetito!

Nonoa.

Annunci

3 thoughts on “Paella vegan

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...