Risotto alla curcuma con seitan

Risotto alla curcuma con seitan

Un altro risotto dal gusto particolare, con un ingrediente che, a leggere sul web, sembra magico! Anche chiamata zafferano delle indie, la curcuma sembra avere numerose proprietà medicinali… Questo non sembra essere certo, ma direi che già per il gusto questa spezia è molto apprezzabile!

Ingredienti (per 2 persone):

  • Riso (io metto 3 pugni a testa, ma sulle quantità sono sempre in dubbio -se seguo quelle del Sig. Scotti muoio di fame-)
  • 1 panetto di seitan
  • 3 cucchiaini di curcuma
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Pepe nero
  • Rosmarino
  • Cipolla
  • Olio
  • (Un goccio di latte di soia, ma non è necessario, e va benissimo usare al suo posto la panna di soia)

Preparazione:

Per il seitan:

  • Semplicissimo, tagliatelo a piccoli cubetti e fatelo dorare in una padella con un filo di olio, fino a che non diventa bello croccante.

Per il risotto:

  • In una pentola fate dorare la cipolla con un po’ d’olio.
  • Aggiungete il riso e sfumatelo con il vino.
  • Quando il vino si sarà asciugato, iniziate ad aggiungere il brodo (scaldato in precedenza in un’altra pentola) via via che si asciuga, sempre mescolando il riso per non farlo attaccare.
  • Aggiungete la curcuma e mescolate bene, potrebbero facilmente formarsi grumi difficili da sciogliere!
  • Aggiungete verso fine cottura il seitan, precedentemente reso croccante (se invece lo preferite più morbido, aggiungetelo prima).
  • Ultimate la cottura e aggiungete abbondante pepe nero e poco latte di soia, se preferite, per amalgamare meglio (anche la panna è perfetta, io non l’avevo in casa..!).
  • Impiattate e date una spolverata di rosmarino tritato.

(Un consiglio: a parer mio, il seitan croccante fa la differenza -lo so, è la millesima volta che dico che deve essere croccante!-, rende il piatto molto più appetitoso!).

Ecco fatto!

Nonoa

Annunci

6 thoughts on “Risotto alla curcuma con seitan

    • A dire il vero sono rimasta sorpresa anche io da quanto è buono, non ho usato molte volte la curcuma, ma sicuramente lo farò più spesso da ora!
      Alla prossima ricetta…! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...